Gli abiti must-have per chi ha un fisico a clessidra

Valorizzarsi sulla base delle proprie caratteristiche non è mai stato così facile. Grazie ai consigli relativi ad armocromia  e body-shape,  è possibile scegliere un look che esalti le nostre migliori qualità senza troppa fatica.

Tra le body-shape (o forme del corpo) più diffuse c’è la clessidra. É facile immaginare cosa caratterizzi la body-shape clessidra se si pensa a questo oggetto: punto vita stretto, spalle e fianchi più larghi, morbidi ed eleganti.  

Qual è il punto forte dei fisici a clessidra? Il punto vita, da esaltare. Quindi, ben vengano abiti che valorizzino questa parte. Per quanto riguarda gonne e pantaloni, andrebbero scelti capi a vita alta e mai a vita bassa. Non importa se di jeans o di lino, se a zampa o a sigaretta. Ognuna potrà scegliere in base alle sue preferenze. Ma la chiave è il pantalone o la gonna a vita alta. Un capo a vita bassa non metterebbe in risalto il punto vita della clessidra, ma spezzerebbe l’armonia della figura. Viceversa, pantaloni e gonne a vita alta seguono la struttura della clessidra. Meglio se abbinati con top corti, crop-top. Ora molto di moda, i top corti permettono di lasciare ben in vista il taglio del pantalone, e quindi il punto vita della clessidra.

Se non piacciono i top corti, è comunque importante mettere in vista il punto vita con capi che possano essere portati dentro ai pantaloni, come magliette a maniche lunghe, maglioncini, camicie di tutte le fatture. Se la camicia portata dentro a gonne e pantaloni risulta troppo seria, vada allora per le camicie legate in vita: comodissime in estate. Ce ne sono tante tra gli abiti Shein.

Invece, le clessidra non sono valorizzate da capi oversize che non mettono in risalto il punto vita. Quindi no a maglioni larghi, t-shirt modello boyfriend, camice vaporose, felpe poco strutturate. Ma se piacciono, questi capi possono essere resi adatti alla clessidra se indossati con una cintura in vita, specie se morbida. 

Per quanto riguarda gli scolli che valorizzino la parte superiore invece, sono indicati scolli a V che esaltino le proporzioni e il seno. 

Passando agli abiti veri e propri, valgono i suggerimenti già dati. Sì quindi ad abiti che esaltino il punto vita, come abiti a portafoglio con scolli a V, sia lunghi che più corti. Non sono invece indicati vestiti con scollo a barchetta. Sarà facile trovare tanti negozi di abbigliamento online  che vendano abiti con queste caratteristiche. 

 

Ognuno è libero di indossare ciò che vuole. Però, con certi accorgimenti è possibile tirare fuori il meglio dalla proprio struttura del corpo o body-shape, a prescindere dal peso. E trasformare quelli che potrebbero sembrare dei difetti, in dei veri e propri punti di forza da valorizzare al meglio.  In questo caso, è evidente che nel caso della clessidra le due parole d’ordine siano punto vita e proporzioni.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close